Mike J. Pilla ospite nella prima giornata, venerdì 1 novembre alle ore 15.20
Goodbye Irpinia vola negli Usa:
tutto pronto per 'IDEA Boston'
Il primo Paper novel al secondo Festival letterario nel Massachusetts
 
dasdas
 

“Goodbye Irpinia”, il primo Paper novel al mondo, sarà presentato negli Stati Uniti il prossimo venerdì 1 novembre nel corso di “IDEA BOSTON”, Festival del libro italiano nel Massachusetts. L’evento è ideato da Nicola Orichuia di “I am books”, unica libreria italo-americana negli Usa.
Mike J. Pilla condividerà il palco alle 15.20 ora locale con i giornalisti Umberto Mucci, direttore di “We the Italians”, e Stefano Salimbeni, corrispondente da Boston per testate nazionali italiane.
“Goodbye Irpinia”, libro edito da

 

Bibliotheka Edizioni, era stato accolto alla grandissima nella prestigiosa cornice della Camera dei Deputati lo scorso 10 settembre, alla presenza dell’Onorevole
Fucsia Nissoli Fitzgerald, Deputata italiana all’estero, Ripartizione Nord e Centro America, moderato da Gianni Lattanzio, Segretario Generale Istituto Cooperazione Paesi Esteri.
L’opera, disponibile in tutte le librerie e online, è una novità assoluta in ambito editoriale: si tratta di una inchiesta-fiction con inserti giornalistici, ambientata tra Montaguto – piccolo paese del Sud

 

Italia dove insiste la frana più vasta d’Europa, protagonista del libro – New York, Toronto e Youngstown.
Mike J. Pilla, scrittore e giornalista, direttore di Patrimonio Italiano Tv, ha dedicato questo romanzo alla vastissima comunità irpina all’estero, di cui ha parlato nell’opera.
“Goodbye Irpinia” fu presentato in anteprima assoluta lo scorso 4 maggio in Canada, nel corso di “Librissimi – Festival del libro italiano” organizzato dal Comites di Toronto.

 
» SITO UFFICIALE   » GLI SPEAKERS
 

 
» Montaguto || » Toronto || » Orsara di Puglia